Il mondo di Momy Art

Una tela di emozioni


Momy è nata a Lodi nel 1960 e da circa 20 anni che ha scoperto da autodidatta il suo profondo legame con quello che si può definire il suo elemento primario, non l'aria, l'acqua, la terra o il fuoco, ma il colore.

Il colore inteso come una liberazione dalle emozioni che vengono tinte sulle sue tele grazie a colori intensi e giochi astratti che esercitano sull'anima di chi li osserva un'influenza diretta che aiuta a distaccarsi dal pensiero bianco e nero.

Nel suo percorso ha privilegiato la pittura acrilica, ad olio, materica, sia su tela che su legno, ma il cammino non è concluso e ogni nuova emozione è una guida verso una nuova sperimentazione.